I had all and then most of you. Some and now none of you.

Sto piangendo.
Mi sento sola questa sera. Mi manca tanto un mio amico, ormai è da troppo tempo che non facciamo una bella chiacchierata. Le nostre conversazioni mi facevano stare bene. E invece ora c’è soltanto un vuoto a forma di inserire qui il suo nome nel mio cuore, che provo a colmare con la scrittura o con altre attività. Mi ero abituata così tanto alla sua presenza da non riuscire più a sopportare la sua assenza. Adesso la normalità è non sentirsi più o solo ogni tanto.
Era così tenero, proprio come un pulcino… Le cose belle finiscono subito.

 

Ho passato delle giornate durissime. Mercoledì ho provato tanto dolore, è stato insopportabile. Per fortuna giovedì pomeriggio ho lavorato e subito dopo ho finito di leggere Psychic Detective Yakumo 4. Pure venerdì sono stata molto male, anche se mi ero svegliata positiva.
Oggi finalmente ho acquistato il manga di Your Name. Non è stato facile perché mi ricorda proprio il mio amico. Riuscirò a leggerlo senza piangere troppo? Si accettano scommesse! Posso dirvi che ho guardato più volte il film e ho sempre versato un sacco di lacrime. E pure con la novel mi sono commossa tanto, pur conoscendo a memoria la storia. Sono un caso disperato!

 

Sto impazzendo. Vorrei prendere il primo treno per inserire qui la sua città, anche se sono le 23.30. Meglio fare una passeggiata per calmarmi.

 

Buonanotte.