Recensione #72 – Ale e i lupi di Daniele Zovi [Review party]

Ale e i lupi – Alla scoperta degli animali del bosco è un libro illustrato per bambini.
Narra di Alessandra e Francesco, due fratelli, che imparano a conoscere i lupi.
Alessandra, detta Ale, è una bambina curiosa. Ha un fratello di nome Francesco, Franci per gli amici, che ha quasi dieci anni. Quest’ultimo fa l’esperto con la sorellina e le insegna molte cose.Hanno un cane di nome Buck.
È ambientato in una valle chiamata Pietra del Corvo, dove si fermano i lupi e altri animali selvatici.
Ale e i lupi – Alla scoperta degli animali del bosco è un racconto che esalta la bellezza della natura, con le sue meraviglie e le sue “crudeltà”. Fa capire ai più piccoli che il lupo è cattivo soltanto nelle favole e che ogni animale si ciba di una creatura vivente perché è quello il cerchio della vita. Non vi sono buoni o cattivi, gli animali del bosco seguono l’istinto di sopravvivenza.

Il nostro è un mondo complicato e pieno di misteri, che affascina adulti e bambini.

Si tratta quindi di un libro istruttivo, che spiega la vita di una famiglia di lupi, a partire dal lupo maschio alfa e della femmina alfa, gli unici a poter fare figli. Le nozioni vengono dosate all’interno della storia, in modo tale da non risultare pesante.
Le illustrazioni, a cura di Giulia Tomai, sono delicate, con un forte richiamo al pastello.
In definitiva, Ale e i lupi – Alla scoperta degli animali del bosco è un libro adatto soprattutto ai bambini, ma che potrebbe piacere anche agli adulti. La trama è coinvolgente e trasmette degli insegnamenti utili e profondi.

Consigliato a tutti i bambini, a chi ricorda con nostalgia l’infanzia trascorsa dai nonni o con i propri fratelli e a chi ama i lupi.

⭐⭐⭐⭐⭐/5

[Link per l’acquisto del cartaceo su Amazon]