Blogtour – Uno scrittore in trappola di Valentino Meynet

In occasione dell’uscita del romanzo Uno scrittore in trappola di Valentino Meynet, ecco un approfondimento dedicato all’opera.

Dove?

Per la prima volta in assoluto un mio libro si svolgerà interamente in Italia, per la precisione a Bagnolo in Piano. Quanti di voi lo conoscono e quanti ci sono stati? È proprio lì che mi trovo ad affrontare i miei guai, perché lì vive la ragazza di cui mi sono innamorato. Sovente mi sono chiesto come sarebbe cambiata la mia vita se all’epoca avessi abbandonato la Valle d’Aosta per andare in quel piccolo paesino. Ed è proprio lì, dove tutti si conoscono, che un turista non passa inosservato, ed è proprio lì che al posto di accusare di omicidio un concittadino viene più comodo incriminare un turista. Riuscirà mia zia a tirarmi fuori dai guai? E voi con la vostra indagine, riuscirete a scoprire il vero colpevole?

Trama: Valentino è accusato di omicidio. Il fidanzato di Simona, la ragazza di cui è innamorato, è stato assassinato. Le prove contro di lui sono schiaccianti. Valentino ha ucciso Antonio. La stessa Simona, poliziotta di Bagnolo in Piano, ne è convinta. Di tutt’altra idea la zia di Valentino. Zia Lea infatti, aiutata dalla sorella di Simona, cercherà di scagionare il nipote e far incriminare il vero colpevole. Un ulteriore dubbio assalirà Valentino al termine della vicenda, quando si troverà a scegliere, tra le due sorelle, chi sarà la sua compagna di vita…

[Link per l’acquisto dell’ebook su Amazon]

[Link per l’acquisto del cartaceo su Amazon]