Recensione #1 – Denshinbashira Elemi no Koi

Denshinbashira Elemi no Koi (letteralmente L’amore del palo telefonico Elemi) è un mediometraggio giapponese di 45 minuti circa in cui il palo telefonico Elemi si innamora dell’umano che l’ha riparata dopo un guasto, l’elettricista Takahashi.
Consapevole che il suo amore è impossibile, decide di comunicare con lui attraverso il telefono, fingendosi un’umana.
Così nasce una sorta di sentimento tra i due. Ma Elemi viene scoperta e dopo una ramanzina dal capo dei pali, è costretta a dire la verità al giovane…

Prodotto più di nicchia che commerciale, vincitore di alcuni premi in Giappone, presenta una storia molto particolare e gradevole da seguire, a tratti un po’ lenta, arricchita da una buona colonna sonora. Finale dolce e toccante.

Consigliato a chi cerca una storia d’amore diversa, ben lontana dagli stereotipi shoujo/shounen.

Voto: 9/10

 

elemi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...